800 m
Dislivello
14+
Età

Il 31 dicembre vieni a festeggiare l’arrivo del 2019 insieme a noi sotto le stelle del rifugio “Fonte Tarì”, sulla Majella!


Trascorreremo l’ultimo giorno dell’anno a 1540 metri di quota in rifugio attrezzato e riscaldato, dove ceneremo insieme e aspetteremo l’arrivo del nuovo anno; passeremo comodamente al caldo la notte all’interno del rifugio, per poi riscendere a valle dopo la colazione del mattino seguente. Vivremo due giorni sulla Montagna Madre da Lama dei Peligni (CH) alla cresta del vallone di Taranta Peligna (CH), custode delle grotte naturali visitabili più alte d’Europa: le Grotte del Cavallone.

Vivremo un’esperienza a stretto contatto con la natura, nei luoghi dove vivono l’aquila reale ed il camoscio appenninico, e dove un tempo i pastori trovavano riparo insieme alle proprie greggi nelle numerose cavità naturali che ancora oggi è possibile osservare.

PUNTO DI RITROVO Lama dei Peligni (CH) [riceverai tutti i dettagli il giorno prima dell’attività]
DURATA ATTIVITÀ dalle ore 13:30 di lunedì 31 dicembre alle ore 11:30 di martedì 1 gennaio
INFORMAZIONI DIFFICOLTÀ: media, adatta a persone da 14 anni in su, con una buona attitudine e discreta propensione alla camminata in ambiente di montagna.
DISLIVELLO: circa 800 metri (salita/discesa complessiva nei due giorni)
DURATA: circa 2 ore e 30 minuti di cammino il primo giorno, circa 1 ora e 15 minuti il secondo giorno
PERCORSO: a fondo pietroso in spazi aperti e per alcuni tratti in bosco, sui sentieri ufficiali del Parco Majella
EQUIPAGGIAMENTO COME VESTIRSI: scarpe da trekking (obbligatorie); pantaloni lunghi; t-shirt; maglioncino o pile; calzettoni lunghi; bastoncini da escursionismo (vivamente consigliati)
COSA METTERE NELLO ZAINO: cappello e guanti per il freddo; t-shirt e maglioncino di ricambio; k-way o poncho; acqua almeno 1 litro (possibilità di rifornimento in rifugio); sacco a pelo; cibo di conforto per i due giorni ed eventuali set alimentari energetici; binocolo e macchina fotografica consigliati vivamente
COSA LASCIARE IN MACCHINA: scarpe da riposo e ulteriore ricambio del vestiario
COSTO € 70,00 (acconto di € 25,00 su conto bancario valido come conferma di partecipazione) comprensive di pernotto in rifugio, servizio guida, polizza RCT, cena autogestita con antipasto con affettati e formaggio, pane e olio, primo di pasta con verdure, secondo con carne, salsicce e contorno di spinaci, zampone e lenticchia, pandoro e panettone, spumante, vino, caffè; colazione con dolci vari e caffè (il menù potrebbe subire variazioni in base alla disponibilità dei prodotti)

L’escursione sarà condotta da una guida ambientale escursionistica iscritta al Registro Nazionale AIGAE, professionisti operanti nel settore in base alla legge 4/2013, e da un accompagnatore di Media Montagna/Maestro di Escursionismo del Collegio Regionale Guide Alpine Abruzzo.

Note: le guide si riservano, in caso di maltempo o altre cause di forza maggiore che possano compromettere la sicurezza dei partecipanti, di annullare o modificare il programma delle attività e degli itinerari prestabiliti.

1

13:30 Ritrovo

incontro presso Lama dei Peligni (CH)
2

13:40 Inizio attività

inizio escursione verso il rifugio Fonte Tarì
3

16:00-16:30 Fonte Tarì

arrivo in rifugio e sistemazione
4

20:00 Veglione

cena autogestita in attesa della mezzanotte
5

09:30 Colazione

sveglia e colazione
6

10:00 Discesa

ritorno verso le auto
6

11:30 Fine attività

rientro alle auto e saluti