2 ore
Durata
0+
Età

LUNEDÌ 3 AGOSTO – VISITA ALLE SORGENTI DEL FIUME VERDE E ALLA GUALCHIERA “ORSATTI”

CENTRO DI DOCUMENTAZIONE “FIUME VERDE” – FARA SAN MARTINO (CH)

PARCO NAZIONALE DELLA MAJELLA – ABRUZZO

Cominceremo la mattinata con la visita alle sorgenti del fiume Verde, a Fara San Martino (CH), caratterizzate dalle acque limpide e dal color verde e turchino, a cui devono il loro nome.

Siamo a Fara San Martino, alle pendici della Majella, dove sin dall’antichità, lungo il corso del fiume Verde, si utilizzavano tecnologie di sfruttamento della forza motrice dell’acqua, a cominciare dai mulini e dalle gualchiere, macchinari impiegati nella manifattura laniera.

La loro diffusione ha seguito lo sviluppo delle attività laniere che venivano svolte sia a livello familiare che industriale per realizzare stoffe di lana e coperte contraddistinte da disegni floreali.

Ci sposteremo poi nella vicina Gualchiera Orsatti, testimone di questa storica tradizione: risalente all’Ottocento è diventata oggi un Centro di Documentazione che conserva una preziosa strumentazione, ancora ben visibile, della sua attività passata.

Nel Centro scopriremo la storia della Gualchiera, la natura, la flora, la fauna e l’archeologia industriale del Parco Majella e di Fara San Martino.

Per iscriversi: 3891138621 (anche sms WApp).

Appuntamento ore 10:00 a Fara San Martino (CH) [riceverai tutti i dettagli il giorno prima dell’attività]

Costi:
– € 5,00 adulto;
– € 3,00 minori 18 anni;
– gratis minori di 7 anni.

Il costo comprende la visita guidata alle sorgenti del fiume Verde e nel Centro di Documentazione dove è sita la gualchiera “Orsatti”, con copertura assicurativa RCT.

Durata attività: circa 2 ore comprensive di soste.

ISCRIVITI:

Dichiaro di aver letto e accettato la privacy policy

Dichiaro di aver letto e accettato il regolamento e le disposizioni sull'attività in fase di Covid-19