Da Grotta Sant’Angelo a Santa Maria dell’Avella

Da Grotta Sant'Angelo a Santa Maria dell'Avella

Palombaro (CH)
Vieni con noi sui sentieri che ci condurranno alla grotta Sant’Angelo di Palombaro e a Santa Maria dell’Avella!
La grotta di San Michele Arcangelo, nel culto pagano dedicata alla “Dea Bona”, ancora oggi conserva gli antichi resti di una chiesa medievale; la scopriremo insieme attraverso un percorso tra boschi e coltivi abbandonati.

Visitata la grotta, proseguiremo l’escursione sotto i colori del foliage autunnale della Maiella, arrivando fino ai resti dell’Abbazia di Santa Maria dell’Avella, costruita nel X secolo.

Verso il XV secolo fu abbandonata e cadde in rovina; nel 1700, tra le rovine dell’abbazia, fu ritrovata la statua della Madonna dell’Avella, costruita in pietra della Maiella, e che oggi si trova nella chiesa parrocchiale di San Silvestro e San Rocco.
Un luogo magico, caratterizzato anche dalla presenza di ulivi secolari, dove ancora oggi si rinvengono i segni di una presenza significativa dell’uomo, che ha lasciato terrazzamenti e strutture in pietra a secco legati alle attività agro-pastorali.

DATE DISPONIBILI:

  • Domenica 5 dicembre 2021 ore 09:00

 

COSTO:

  • € 15,00 (minori dai 14 ai 18 anni € 8,00) a partecipante – (gruppo a numero limitato di partecipanti in osservanza delle misure anti-Covid); quota comprensiva di servizio guida e polizza RCT; il pagamento verrà effettuato il giorno dell’escursione

 

Escursione condotta da guida ambientale escursionistica iscritta al Registro Nazionale AIGAE, professionisti operanti nel settore in base alla L. 4/2013, o da accompagnatore di Media Montagna/Maestro di Escursionismo del Collegio Regionale Guide Alpine Abruzzo.
Note: le guide si riservano, in caso di maltempo o altre cause di forza maggiore che possano compromettere la sicurezza dei partecipanti, di annullare o modificare il programma delle attività e degli itinerari prestabiliti.

Informazioni e caratteristiche

Punto di partenza
Palombaro (CH) [riceverai tutte le informazioni il giorno prima dell’escursione]
Orari attività
Dalle ore 09:00 alle ore 15:00
Difficoltà
media (tipologia E – “escursionistico”), adatta a persone con discreto allenamento, dai 14 anni in su, con discreta attitudine e propensione alla camminata in ambiente naturale
Durata
Circa 6 ore comprensive di soste
Dislivello
circa 250 m (salita/discesa)
Percorso
a fondo pietroso in spazi aperti e bosco, sui sentieri ufficiali del Parco Nazionale della Maiella

Programma

1

Ritrovo - Ore 09:00

Punto d'incontro presso Palombaro (CH)

2

Fine attività - Ore 15:00

Rientro alle auto e saluti finali

Equipaggiamento

Come vestirsi
Scarpe da trekking (obbligatorie); pantaloni lunghi; t-shirt; maglioncino o pile; calzettoni lunghi; bastoncini da escursionismo (consigliati)
Cosa mettere nello zaino
T-shirt e maglioncino di ricambio; k-way o poncho; acqua almeno 1 litro (possibilità di rifornimento a metà percorso); cibo di conforto ed eventuali set alimentari energetici; binocolo e macchina fotografica consigliati vivamente
Cosa lasciare in macchina
scarpe da riposo ed ulteriore ricambio del vestiario

Galleria immagini

Prenotazione

Dopo la prenotazione sarà possibile effettuare il pagamento online oppure il giorno dell’evento.​

Svuota

Quote comprensive di servizio guida e polizza RCT.

Durata: 6 ore
Dislivello: 250 m
Lunghezza percorso: 7 Km
Difficoltà: Intermedia
Età consigliata: 14 +

Calendario Esperienze

Majexperience